Con l’Avviso 3/2017 Fondimpresa ha stanziato 6 milioni di euro per la formazione dei lavoratori delle imprese aderenti con la partecipazione a corsi a catalogo
L’avviso prevede la concessione di un contributo aggiuntivo ai piani presentati sul “Conto Formazione” per un importo compreso tra € 1.500,00 e € 10.000,00 per azienda.
Caratteristiche:
• Il piano deve prevedere uno o più corsi presenti in cataloghi qualificati da Fondimpresa
• il piano può riguardare tutte le tematiche inclusa la formazione  obbligatoria in materia di sicurezza
• la formazione può esser rivolta anche ad un solo dipendente

Possono far richiesta sia le Piccole e Medie Imprese (ambito I) sia le Grandi Imprese (ambito II) che:
• hanno un’adesione già efficace e un saldo attivo sul proprio conto formazione
• sono in possesso delle credenziali di accesso all’area riservata
• appartengono alla categoria comunitaria delle PMI (Ambito I) o GI (ambito II)
• hanno maturato sul proprio Conto Formazione un accantonamento medio annuo non superiore a euro 10.000,00 risultante dalla voce  Totale Maturando (per Ambito I)
• non hanno presentato dopo il 31 dicembre 2015 alcun Piano a valere sugli Avvisi di Fondimpresa che prevedono la concessione di un contributo aggiuntivo al Conto Formazione, fatto salvo il caso in cui il Piano sia stato annullato o respinto
• hanno capienza nel Regolamento de minimis, a cui sono assoggettati i contributi del conto di sistema

Scadenza:
I progetti potranno essere presentati a partire dalle ore 09.00 del 26 giugno 2017 fino al le ore 13.00 del 27 ottobre 2017. L’istruttoria viene effettuata secondo l’ordine cronologico di presentazione dei Piani.