“Coltiviamo la sicurezza” : aperte iscrizioni corso gratuito per agricoltori

Coltiviamo la sicurezza scaled

La REGIONE PUGLIA con Determinazione del Dirigente Sezione Formazione Professionale del 24 Novembre 2015, n.1606 ha emanato l’“AVVISO PUBBLICO PER LA CAMPAGNA STRAORDINARIA DI FORMAZIONE PER LA DIFFUSIONE DELLA CULTURA, DELLA SALUTE E DELLA SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO” ai sensi dell’art. 11, comma 7 D.Lgs n.81/08 in attuazione dell’Accordo Stato Regioni del 20/11/2008 n.226/CSR.

 

TALENTFORM Spa

vincitore del bando col progetto cod. LUW4KI6 come da graduatoria di cui alla Determinazione del Dirigente Sezione Formazione Professionale del 5 Luglio 2016, n.563

SELEZIONA

LAVORATORI STAGIONALI DEL SETTORE AGRICOLO
PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO “COLTIVIAMO LA SICUREZZA”

Il corso, completamente gratuito, è destinato ad un massimo di 16 lavoratori/ lavoratrici ad edizione e rilascia un attestato di frequenza.

Calendario: 25/01/2017 dalle 8,30 alle 14,30
edizioni successive data da pianificare

Sede: TARANTO c/o Talentform in Via delle Cheradi n.5 (zona Corso Italia/ Via Campania)

Obiettivi
• fornire all’operatore agricolo degli spunti di riflessione su quanto è importante tenere presente la necessità di operare sempre in condizioni di sicurezza per sé stessi e per gli altri;
• migliorare i criteri di valutazione dei rischi della propria attività.

Contenuti
• I rischi lavorativi presenti nelle aziende agricole
• Prodotti fitosanitari
• Impariamo dagli errori: analisi di alcuni casi paradigmatici di infortuni mortali sul lavoro e delle procedure di sicurezza che avrebbero prevenuto gli eventi
• Ragioniamo sulle malattie professionali: le esposizioni lavorative a maggior rischio e la prevenzione delle patologie lavoro correlate
• Elementi di Primo soccorso

Il corso è rivolto ad ambosessi, inviare il CV completo di autorizzazione al trattamento dei dati personali all’indirizzo coltiviamolasicurezza.puglia@talentform.it entro 5 gg. prima la data di partenza, i CV ricevuti successivamente verranno presi in considerazione per edizioni successive del corso.

 

Scarica qui la domanda di iscrizione

 

Condividi sui social