fbpx

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

Con tale iniziativa, la Regione Puglia intende finanziare percorsi formativi tesi ad accrescere, migliorare e/o diversificare le competenze professionali dei lavoratori in CIGS, a forte rischio di espulsione dal mercato del lavoro, al fine di potenziarne l'occupabilità. In particolare si offre un'opportunità di formazione e riqualificazione individuale ai lavoratori coinvolti in situazione di crisi con la finalità di rafforzare le competenze professionali e la qualità dell'offerta di lavoro.
 
DESTINATARI
I soggetti destinatari dell'intervento sono i lavoratori residenti o domiciliati in un Comune della Regione Puglia in cassa integrazione guadagni straordinaria, a forte rischio di disoccupazione rivenienti da imprese con sede operativa nel territorio pugliese, inserite in programmi di ricollocazione a seguito di accordi siglati su tavoli di crisi nazionali e/o locali, ai sensi della normativa vigente, che beneficiano della CIGS (ex art 21 del D. Lgs 148/2015) per crisi o per azioni di riorganizzazione per periodo pari o superiore a 6 mesi ovvero da imprese che beneficiano di periodi di CIGS ai sensi dell'art 22 bis e art. 44 bis c. 11 bis del D. Lgs 148/2015 o, ai sensi dell'art. 9 quater della L. 108/2018 o, ai sensi dell'art. 44 del D.L. n. 109/2018 convertito in legge n. 130/2018, per il cui l'accesso è necessaria la previsione di specifici percorsi di politica attiva del lavoro da parte delle Regioni.
 
CARATTERISTICHE 
Il contenuto dei percorsi formativi deve essere riconducibile ad uno o più unità di competenze tecnico professionali relativi alle figure del Repertorio Regionale ovvero finalizzati al conseguimento delle competenze linguistiche
I percorsi formativi dovranno essere svolti esclusivamente durante il periodo di cassa integrazione guadagni dei destinatari nelle giornate di non utilizzo degli stessi.
La scelta dell'Organismo di formazione presso cui frequentare il percorso formativo individuato, sarà effettuata direttamente dal destinatario della politica attiva in funzione delle proprie esigenze
Il destinatario potrà optare per la frequenza di più percorsi formativi sino alla concorrenza di un monte ore complessivo di massimo 210 ore.
 
 
Per maggiori informazioni contattare la segreteria al numero 099.4519610 
o scrivere una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Pin It