fbpx

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

 
Con l’Avviso 3/2019 Fondimpresa ha stanziato 5 milioni di euro per interventi sperimentali relativi al sistema delle Politiche Attive del Lavoro per la realizzazione di Piani formativi finalizzati all’acquisizione di abilità e competenze che favoriscano la crescita professionale e l’occupabilità dei lavoratori. 
Il Piano formativo può realizzarsi a livello aziendale o interaziendale nella medesima regione, e può realizzarsi in più regioni - a prescindere dalla dimensione aziendale (micro, piccole, medie e grandi) - solo nel caso di imprese multi-localizzate. Non sono ammissibili nel Piano le attività formative organizzate per conformare le imprese alla normativa nazionale obbligatoria in materia di formazione.
COSA FINANZIA: 
Ogni Piano formativo deve essere riconducibile a uno dei seguenti ambiti di intervento:
Ambito A. Formazione orientativa e/o volta alla qualificazione/riqualificazione dei lavoratori e/o all’aggiornamento delle competenze, finalizzata al reimpiego o a un più proficuo utilizzo dei lavoratori, anche in cassa integrazione straordinaria, di imprese che presentino tensioni occupazionali o criticità accertate relativamente ai volumi di produzione, tali da compromettere la tenuta occupazionale dell’impresa.
Ambito B. Formazione finalizzata alla qualificazione/riqualificazione e/o all’aggiornamento delle competenze, beneficiata da aziende che in risposta al fabbisogno di figure professionali difficilmente reperibili, procedano a formare disoccupati e/o inoccupati ai fini di una successiva assunzione.
 
BENEFICIARI
Sono beneficiarie del finanziamento le aziende aderenti a Fondimpresa che:
rientrano nelle aree di crisi così come definite dalla Legge n.181/89 (per i piani in Ambito A)
intendono assumere a tempo indeterminato almeno il 70% degli allievi formativi (per i piani in Ambito B)
DESTINATARI
Sono destinatari degli interventi formativi:
per i piani in Ambito A: 
o lavoratori/lavoratrici dipendenti per i quali i datori di lavoro sono tenuti a versare il contributo di cui all’Art. 25 della Legge n. 845/1978, così come previsto dall’art. 118 della Legge 388/2000, modificato dall’Art. 10 Legge 148/2011
o lavoratori a tempo determinato con ricorrenza stagionale, anche nel periodo in cui non prestano servizio in azienda
o apprendisti
o lavoratori in cassa integrazione straordinaria
per i piani in Ambito B:
o lavoratori disoccupati/inoccupati
o dipendenti delle imprese beneficiarie purché assunti dopo la presentazione del piano formativo
BUDGET PER PROGETTO: 
Ogni piano formativo prevede un finanziamento da parte di Fondimpresa:
da un minimo di € 7.200 a un massimo di € 21.600 (per i piani in Ambito A)
da un minimo di € 20.000 a un massimo di € 64.000  (per i piani in Ambito B)
TERMINI PER LA PRESENTAZIONE: 
Sarà possibile presentare il proprio progetto a partire dal 24.02.2020 al 31.12.2020 e comunque fino a esaurimento risorse.
CONTATTI 
Per maggiori informazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pin It