fbpx

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

Il Fondo For.Te. con il presente Avviso finanzia iniziative di formazione finanziata per i lavoratori di aziende aderenti al fondo e appartenenti al comparto Logistica Spedizioni e Trasporti
 
 OGGETTO DEL FINANZIAMENTO
Interventi di formazione continua per le aziende, concernente le tematiche più funzionali allo sviluppo delle competenze del personale.
E’ possibile erogare anche percorsi inerenti la formazione sulla sicurezza e salute sul lavoro per il 50% delle ore complessive del piano, a condizione che l’azienda opti per il DE MINIMIS quale modalità di cofinanziamento.
SCADENZE:
Raccolta analisi del fabbisogno: 22 marzo 2019
Presentazione dei progetti formativi a For.te: 19 maggio 2019 ore 18:00
 
 

Il Fondo For.Te. con il presente Avviso finanzia iniziative di formazione finanziata per i lavoratori di aziende aderenti al fondo e appartenenti al comparto Commercio, Turismo Servizi.
 
 OGGETTO DEL FINANZIAMENTO
Interventi di formazione continua per le aziende, concernente le tematiche più funzionali allo sviluppo delle competenze del personale.
E’ possibile erogare anche percorsi inerenti la formazione sulla sicurezza e salute sul lavoro per il 50% delle ore complessive del piano, a condizione che l’azienda opti per il DE MINIMIS quale modalità di cofinanziamento.
SCADENZE:
Raccolta analisi del fabbisogno: 10 aprile 2019
Presentazione dei progetti formativi a For.te: 31 maggio 2019 ore 18:00
 
 
 
 

 
FORMAZIONE FINANZIATA PER I DIRIGENTI
 
Nuovo Avviso per sostenere lo sviluppo della managerialità e della competitività delle imprese aderenti a Fondirigenti.
 
Ciascuna azienda potrà essere destinataria di un unico Piano per un finanziamento massimo di 15.000 Euro.
 
I Piani formativi aziendali dovranno essere finalizzati allo sviluppo di competenze in uno dei seguenti ambiti di intervento approfonditi nel Testo dell’Avviso:
 
1. AREA TRASFORMAZIONE DIGITALE 
Gli interventi formativi dovranno essere finalizzati allo sviluppo di competenze specifiche per favorire la trasformazione digitale in azienda e/o implementare processi già in atto. Il progetto di digitalizzazione dovrà essere descritto chiaramente e l’azione formativa dovrà essere strettamente connessa alla sua implementazione. Pertanto, non saranno valutati positivamente, progetti basic di introduzione e alfabetizzazione alle tematiche di Industria 4.0, così come progetti che non vadano oltre l’apprendimento standard degli strumenti social. 
 
Tema 1.1 - Digital marketing e social media management 
Tema 1.2 - Digitalizzazione dei processi organizzativi e/o produttivi 
Tema 1.3 - Gestione, raccolta e analisi dei dati a supporto del business aziendale 
Tema 1.4 - Incentivazione alla trasformazione digitale 
Tema 1.5 - Cyber security e Data Protection 
 
2. AREA INTERNAZIONALIZZAZIONE 
Gli interventi formativi dovranno essere finalizzati a fornire competenze specifiche per avviare, migliorare o implementare processi di internazionalizzazione. Il progetto di internazionalizzazione dovrà essere descritto chiaramente, così come il mercato target di riferimento. In questa Area non dovranno essere proposte attività relative alla promozione e marketing se non strettamente legate al processo di internazionalizzazione. 
 
Tema 2.1 - Crescita ed espansione aziendale 
 
3. AREA ORGANIZZAZIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO 
Gli interventi formativi dovranno essere finalizzati a fornire competenze specifiche per migliorare la gestione e la valutazione dell’organizzazione a 360°. Non saranno valutati positivamente progetti standard di introduzione al project management, progetti relativi unicamente allo sviluppo di soft skills, così come progetti in cui non sia chiaro il processo di innovazione e miglioramento in atto o auspicato. 
 
Tema 3.1 - Project management a supporto del cambiamento e miglioramento dei processi aziendali 
Tema 3.2 - Performance management 
Tema 3.3 - Innovation management 
Tema 3.4 - Credito, sostenibilità e investimenti.
 
Presentazione progetti: a partire dalle ore 10.00 del 20 novembre 2018 
SCADENZA: le ore 13:00 del 24 gennaio 2019
 
Per maggiori informazioni:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
Con l’avviso n. 4/2018, Fondimpresa ha stanziato 10 milioni di euro, per il finanziamento di piani per la formazione dei lavoratori delle aziende aderenti al Fondo che stanno realizzando un progetto o un intervento di innovazione tecnologica di prodotto o di processo.
 
Ciascun Piano formativo finanziato nell’ambito dell’Avviso potrà interessare esclusivamente il seguente ambito: 
Progetti o interventi di innovazione digitale e/o tecnologica nelle imprese aderenti che riguardano l’introduzione di nuovi prodotti e/o processi o un notevole miglioramento di quelli già esistenti, e che richiedono, in una o più fasi della realizzazione e/o del trasferimento, la formazione del personale interessato.
 
Il Piano formativo potrà realizzarsi, anche in più regioni, a livello aziendale, interaziendale, territoriale o settoriale, nel rispetto dei requisiti e delle condizioni previste dall’Avviso. Il Piano di livello interaziendale è ammissibile esclusivamente se tutte le imprese coinvolte sono direttamente interessate dalla medesima innovazione tecnologica di prodotto o di processo. 
Il Piano formativo che coinvolge un’unica impresa aderente può riguardare esclusivamente un’azienda che rientra nella definizione comunitaria di PMI.
 
Il Piano dovrà prevedere la partecipazione di Università pubbliche e private riconosciute o di Enti di ricerca soggetti alla vigilanza del MIUR, laboratori pubblici e privati inclusi nell’apposito albo del MIUR o di altri Organismi di ricerca in possesso dei requisiti dall’Avviso.
 
L’Avviso n. 4/2018 prevede la presentazione dei piani formativi “a sportello”, con verifica di ammissibilità e valutazione di idoneità in base all’ordine cronologico di presentazione delle domande di finanziamento in forma completa, nel rispetto della suddivisione per Macro Area di cui all’art. 7 dell’Avviso.
 
Le domande di finanziamento dovranno pervenire, a pena di inammissibilità, a partire dalle ore 9:00 del 13 dicembre 2018 fino alle ore 13.00 del 22 maggio 2019.
 
 
Contattaci per maggiori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 

Con l’Avviso n. 3/2018 vengono stanziati complessivamente 72 milioni di euro, suddivisi su due scadenze, per il finanziamento di piani condivisi per la formazione dei lavoratori sui temi chiave per la competitività delle imprese aderenti: 
 
• qualificazione dei processi produttivi e dei prodotti,
• innovazione dell’organizzazione, 
• digitalizzazione dei processi aziendali, 
• commercio elettronico, 
• contratti di rete, 
• internazionalizzazione
 
Il Piano formativo finanziato può riguardare esclusivamente uno dei seguenti ambiti:
 
1) territoriale
2) settoriale
 
Sono destinatari dei Piani formativi i lavoratori dipendenti, compresi gli apprendisti, per i quali viene versato all’INPS il contributo integrativo dello 0,30% sulle retribuzioni destinato a Fondimpresa, occupati in imprese aderenti.  Tra i predetti destinatari del Piano sono inclusi, con specifica priorità nella valutazione del Piano, i lavoratori posti in cassa integrazione guadagni, anche in deroga, e i lavoratori con contratti di solidarietà. Sono altresì inclusi i lavoratori a tempo determinato con ricorrenza stagionale, anche nel periodo in cui non sono in servizio, sempre a condizione che l’impresa di appartenenza assicuri la quota di co-finanziamento privato, se dovuta in base al regime di aiuto prescelto.  
 
Nell’ambito dell’Avviso, in relazione alla medesima matricola INPS l’impresa aderente non può essere beneficiaria della formazione in più di un Piano formativo.
 
Termini per la prima scadenza:
 
AMBITO I – TERRITORIALE:  
prima scadenza: 11 Dicembre 2018
seconda scadenza: 28 Maggio 2019
 
AMBITO II – SETTORIALE, DI RETI E DI FILIERE PRODUTTIVE, su base multi regionale:  
prima scadenza: 22 Gennaio 2019
seconda scadenza: 25 Giugno 2019
 
 
TALENTFORM, in qualità di soggetto proponente qualificato Fondimpresa, è a disposizione delle aziende per effettuare la rilevazione del fabbisogno formativo, la progettazione del Piano in linea con i dettami dell’Avviso, l’erogazione della formazione, la gestione burocratica del processo di finanziamento e rendicontazione finale.
 
 
Per informazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

 
L’Avviso 2/2018 Fondimpresa stanzia 10 milioni di euro per la realizzazione di piani formativi aziendali o interaziendali rivolti ai lavoratori delle PMI aderenti di minori dimensioni.
 
Si potranno presentare sia piani Aziendali sia Interaziendali.
 
Il contributo aggiuntivo è concesso ai piani presentati sul "Conto Formazione" per un importo compreso tra 1.500,00 e 10.000,00 euro per azienda, nel rispetto dell’intensità massima consentita in base al regime di aiuti applicato e sulla base del maturando iniziale dell’anno in corso su tutte le matricole del Conto Formazione aziendale; in caso di piano interaziendale tali soglie valgono per singola impresa partecipante, secondo le modalità e le condizioni previste dall'Avviso.
 
Le aziende aderenti al Fondo potranno presentare richiesta di piani formativi dalle ore 9:00 del 19 ottobre 2018 fino alle ore 13:00 del 19 novembre 2018.
 
Per informazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
 

 

For.Te ha raccolto e selezionato le proposte di enti specializzati nella formazione continua per la realizzazione di un ‘Catalogo Nazionale di iniziative di formazione continua’ a disposizione delle imprese aderenti al Fondo per il finanziamento di voucher formativi.

 

Ogni voucher è individuale per la formazione del singolo lavoratore (dipendente o stagionale).

 

For.Te stanzia complessivamente € 5.000.000,00 per aziende da 1 a 249 dipendenti.

 

Massimali di finanziamento:

  • Aziende da 1 a 49 dipendenti: € 3.500.000,00
    Per ogni azienda, massimo valore complessivo dei voucher: 2.000 euro

 

  • Aziende da 50 a 249 dipendenti: € 1.500.000,00
    Per ogni azienda, massimo valore complessivo dei voucher: 4.000 euro

 

Residenzialità (almeno due giorni consecutivi al di fuori della Regione sede di lavoro):
massimo di € 500,00 a copertura delle spese di trasporto, vitto e alloggio del lavoratore.

 

Contributo privato obbligatorio per aziende che optano per il “Regolamento CE 651/2014 – Aiuti alla formazione”.  Sono escluse dall’obbligo del contributo privato obbligatorio le aziende che optano per il Regolamento CE n. 1407/2014 “De Minimis” e i titolari di Conti Individuali o di Gruppo, che presentino richiesta a valere sulle proprie risorse maturate nei Conti.

 

Nel ‘Catalogo Nazionale di iniziative di formazione continua’ sono inserite le seguenti tipologie formative:

  • seminari (iniziative formative di approfondimento tematico);
  • corsi (iniziative formative articolate su diversi argomenti specialistici);
  • laboratori (iniziative di apprendimento guidato e assistito, quali ad esempio: apprendimento tecnico, outdoor training, animazione teatrale, altro).

 

Scadenze: La domanda per richiedere il/i voucher potrà essere presentata dalle imprese sul sito http://www.fondoforte.it, entro le seguenti date:

  • Mercoledì 4 luglio 2018
  • Giovedì 18 ottobre 2018
  • Martedì 19 febbraio 2019

Nei 20 giorni antecedenti ognuna delle scadenze indicate, nell’area del sito denominata “Formazione a catalogo”, l’impresa potrà:

  1. registrarsi, per ottenere le credenziali di accesso;
  2. individuare sul Catalogo For.Te. l’iniziativa formativa alla quale intende far partecipare il proprio lavoratore;
  3. compilare la richiesta di voucher.

 

Talentform e Talentraining, in qualità di soggetti Erogatori specializzati nella formazione continua in possesso di un Catalogo Corsi approvato dal Fondo (CLICCA QUI CATALOGO TALENTFORM FONDO FOR.TE - CLICCA QUI CATALOGO TALENTRAINING FONDO FOR.TE), sono al fianco delle imprese aderenti per l’erogazione della formazione e la gestione degli aspetti amministrativi previsti dall’Avviso.

 

CLICCA QUI PER LEGGERE LA SINTESI DELL’AVVISO